Noi creiamo storie per Playstation

La bella storia da leggere (e vedere) di Ovosonico.

A Las Vegas per il Playstation Experience c’erano anche loro, rappresentati dal commander in chief, Massimo Guarini. La mente creativa di Ovosonico era al fianco degli “inFami” di SuckerPunch, dello studio di San Diego di Playstation (i titolari di Mlb, che a noi dice poco ma è il gioco ufficiale della Major League americana di baseball) e dei Naughty Dog di Last of Us e Uncharted. Game designer di prima fila, tra cui appunto l’italiano Guarini del team di Varese. È vero che Massimo, dal ’99 a oggi, ha collezionato una carriera appunto globale – da Ubi Milano e poi Montreal fino a Grasshopper Manufacture (suo è Shadows of the Damned) -, ma non si vive di solo passato. Men che meno nel campo dei videogiochi: Ovosonico era lì per il suo presente, per il colpo di genio di Murasaki Baby e per il progetto “supersegreto” che da Varese stanno sviluppando per Playstation 4. Insomma, a poco più di due anni dalla nascita le “teste d’uovo” stanno per sbarcare sulla console ammiraglia, quella capace di collezionare 15 milioni di pezzi venduti e che da sola o quasi sta trainando la next-gen. I dettagli sul nuovo gioco arriveranno a Los Angeles (E3, a giugno) o a Colonia (Gamescom, in agosto).

leggi tutto: “Noi creiamo storie per Playstation”, l’avventura unica di Ovosonico | Vita Digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *