10100, Torino. Come cambia la città

7 grandi progetti appena terminati a Torino raccontati dai torinesi e dai loro autori sui luoghi stessi della trasformazione. Un’occasione per conoscere le ragioni di un progetto, le tappe della realizzazione di un’opera, i problemi affrontati, gli attori coinvolti, l’impatto sulla città. > leggi tutto: 10100, Torino. Come cambia la città | Urban Center Torino.

Noi creiamo storie per Playstation

La bella storia da leggere (e vedere) di Ovosonico. A Las Vegas per il Playstation Experience c’erano anche loro, rappresentati dal commander in chief, Massimo Guarini. La mente creativa di Ovosonico era al fianco degli “inFami” di SuckerPunch, dello studio di San Diego di Playstation (i titolari di Mlb, che a noi dice poco ma è il gioco ufficiale della […]

Chicago, big data per governare la città

Un modello di 30 mq di Chicago si estende nell’atrio del Railway Exchange Building, un massiccio palazzo liberty del Loop, il centro della città dell’Illinois cuore industriale, portuale, ferroviario – e ora digitale degli Stati Uniti. Grattacieli, silos, banchine, stazioni, giardini e case illuminati con led color pastello sotto un grande tabellone digitale in cui […]

Internet of Things, a che punto siamo?

[…]  La sfida tuttavia non si limita a questioni di taglia. Molto del successo di queste tecnologie passa da tre elementi imprescindibili. Il primo è l’alfabetizzazione informatica, e pare essere il meno complesso da risolvere. Il ricambio demografico porta a generazioni sempre più vicine all’elettronica mentre interfacce intuitive e piattaforme touch hanno contribuito a sdoganare molte applicazioni […]

Come i beacon rivoluzioneranno musei e spazi culturali (WIRED)

 Il tema della microgeolocalizzazione è sempre stato un nodo cruciale quando si parla di app o servizi per spazi e eventi pubblici. Il GPS – la risposta a tutti i problemi di localizzazione – non è riuscito a dare la risposta giusta e ha perso il suo turno. Il famigerato QR code, che consente ai proprietari […]

Ecco come potrebbe cambiare la bandiera del Regno Unito se la Scozia se ne va…

Una divertente panoramica di possibili bandiere che andrebbero (forse, molto forse) a sostituire il mitico Union Jack. E il Galles alla fine potrebbe dire la sua… (e ce n’è una anche molto “italian”) (leggi tutto su Corriere.it)